ORDINANZa Rientro da zone “rosse”

Coloro i quali, a partire dal 23 Febbraio 2020 abbiano fatto ingresso nel territorio comunale di Geraci Siculo, dopo aver soggiornato in zone a rischio epidemiologico, come identificate dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, o siano transitati e abbiano sostato nei territori della Regione Lombardia e delle province di Modena, Parma, Piacenza, Reggio nell’Emilia, Rimini, Pesaro e Urbino, Venezia, Padova, Treviso, Asti, Alessandria, Novara, Verbanio-Cusio-Ossola e Vercelli devono comunicare tale circostanza al sindaco dott. Luigi Iuppa al numero 3346034036 – 0921580034 (orari di ufficio), al dipartimento di prevenzione dell’azienda sanitaria competente per territorio al numero verde 800458787 nonché al proprio medico di medicina generale ovvero al pediatra di libera scelta con obbligo di osservare la permanenza domiciliare con isolamento fiduciario, mantenendo lo stato di isolamento per 14 giorni dall’arrivo con divieto di contatti sociali, con l’osservanza del divieto di spostamento e di viaggi, rimanendo raggiungibile per ogni eventuale attività di sorveglianza.
La mancata osservanza del superiore obbligo comporterà le conseguenze sanzionatorie previste dall’art.650 del Codice penale se il fatto non costituisce reato più grave.
Si invitano gli interessati alla massima collaborazione

Allegati:
Scarica questo file (ordinanza rientro zone rosse.pdf)ordinanza rientro zone rosse.pdf[ ]356 kB

Secondo quanto disposto dal nuovo regolamento GDPR sulla Privacy 2018, ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679, si rende noto che questo sito fa uso di cookies tecnici, che non tracciano informazioni di carattere personale, e anche di cookies di terze parti. L’Accettazione di cookies di terze parti è facoltativa, anche se potrebbe limitare la tua esperienza durante la navigazione del sito. Per ulteriori informazioni sull’attivazione disattivazione dei singoli cookies di terze parti, accedere alla sezione PRIVACY del sito.